Lingua: Italiano English


Home page Aia Home page Aia
Logo Aia

Agenda eventi



  07/02/2013

Luogo: Cremona (Cr)

Convegno tecnico Anafi
Il 7 febbraio - si legge in un comunicato stampa dell’Associazione Nazionale Allevatori Frisona italiana (Anafi) - si terrà a Cremona, presso la Sala Stradivari di Cremonafiere, un Convegno sulla selezione genomica rivolto agli allevatori, per illustrare le nuove possibilità, oggi disponibili, per migliorare la selezione dei loro animali. I lavori saranno aperti dal Presidente dell’Anafi e le due sessioni del mattino e del pomeriggio saranno coordinate dai professori Paolo Aimone e Alessandro Nardone. La mattinata sarà dedicata alla presentazione degli sviluppi nella Frisona Italiana e ai risultati raggiunti, attraverso vari progetti e collaborazioni, che hanno permesso di giungere all’offerta di servizi legati alla genomica in linea con quanto fatto nei più importanti Paesi per la selezione della Holstein. I Centri di F.A. italiani interverranno mettendo in evidenza la loro esperienza in materia, sviluppata attraverso un progetto, gestito ed organizzato insieme ad Anafi, per applicare la genomica in Italia, mentre la nostra Associazione illustrerà lo stato dell’arte, gli accordi sottoscritti a livello internazionale, il lavoro realizzato ed i risultati conseguiti in questi ultimi anni con particolare riguardo al calcolo e alla pubblicazione di indici genomici sia maschili che femminili. E’ previsto anche un intervento dei rappresentanti del laboratorio Aia/Lgs che informeranno sui servizi e sulle diverse tipologie di analisi che il laboratorio è in grado di realizzare. Interverrà inoltre João Dürr, direttore di Interbull, che illustrerà lo stato di avanzamento del GMACE, sul quale Interbull sta lavorando per garantire le conversioni degli indici genomici nelle diverse scale dei vari Paesi a livello internazionale. Il programma che segue, prevede interventi di relatori internazionali che testimoniano l’esperienza e l’applicazione nei loro rispettivi Paesi. Il Direttore del CDN (Canadian Dairy Network) Brian Vandoormal illustrerà i servizi offerti, nell’ambito della genomica, agli allevatori canadesi. Analogamente, Stefan Rensing (V.I.T.) dell’Associazione allevatori tedesca, illustrerà i servizi per gli allevatori del suo Paese e la situazione in Nordeuropa, mentre John Cole del Dipartimento americano dell’agricoltura (Usda) parlerà dell’utilizzo pratico degli indici genomici femminili in allevamento. “La selezione genomica per gli allevatori italiani” – Programma - 1ª Sessione: Attività e progressi raggiunti dal sistema Italia, coordinatore: Prof. Paolo Aimone - Ore 09.15, Apertura lavori, Dr. Maurizio Garlappi, Presidente Anafi; ore 09.30, breve introduzione alla Genomica, Prof. Paolo Aimone; ore 09.45, Laboratorio Lgs: servizi offerti agli allevatori (responsabile Lgs/Aia); ore 10, L’esperienza dei Centri di F.A. (rappresentanti Centri di F.A.); ore 10.40, La Genomica nelle valutazioni internazionali, Dr. João Dürr (Direttore Interbull); ore 11, pausa caffè; ore 11.15, L’esperienza Anafi ed i servizi offerti (URS Anafi); ore 12, Discussione; ore 12.30, pranzo. 2ª Sessione: Genomica: La situazione internazionale. Tavola rotonda: Allevatori, mondo della ricerca, Centri di F.A. ed Associazioni a confronto; coordinatore 2ª sessione e tavola rotonda: Prof. Alessandro Nardone. Ore 14, La genomica in Nordeuropa: i servizi agli allevatori, Dr. Stefan Rensing (Germania VIT); ore 14.20, I servizi per gli allevatori canadesi, Dr. Brian Vandoormal (Direttore CDN Canada); ore 14.40, Utilizzo pratico degli indici delle femmine in allevamento, Dr. John Cole (Usda USA). Ore 15, Tavola rotonda: Allevatori, Centri di F.A., mondo della ricerca ed associazioni a confronto. Ore 17, Chiusura lavori.