Lingua: Italiano English


Home page Aia Home page Aia
Logo Aia Logo Aia Logo Aia

Agenda eventi



  03/04/2016

Luogo: Edolo (Bs)

Appuntamento con la “Bionda dell’Adamello”
Torna in scena in Val Camonica la Mostra Interprovinciale Caprina dedicata alla capra Bionda dell’Adamello: un appuntamento ormai tradizionale – informa un comunicato stampa dell’Aipa Bs-Bg (Associazione Interprovinciale Allevatori di Brescia e Bergamo) - , in programma quest’anno per la giornata di domenica 3 aprile ad Edolo (Bs) nell’ambito delle “Giornate Zootecniche”. In passerella anche altre razze ovine e caprine tipiche del territorio con particolare riferimento alla Pecora di Corteno Golgi, cui sarà dedicata una Mostra provinciale ad hoc . “Questa manifestazione rappresenta una forte opportunità per promuovere un ramo della zootecnia che vanta grandi tradizioni nelle nostre valli – spiega il presidente dell’Aipa di Brescia e Bergamo, Germano Pè (nella foto - ndr. ) - . Il settore sta peraltro conoscendo un forte impulso grazie alla crescita qualitativa delle produzioni casearie, sostenuta anche dal lavoro di assistenza tecnica condotto dall’Aipa: questo ha consentito di fidelizzare un nuovo target  di consumatori e di portare allo sviluppo di nuovi allevamenti anche in zone di pianura tradizionalmente vocate ad altre attività”. Organizzata dall’Aipa con il sostegno della Comunità Montana di Valle Camonica e del Comune di Edolo, la giornata prenderà il via alle 9 al Centro Servizi per l’Agricoltura e la Zootecnia, e coinvolgerà 27 allevatori per un totale di circa 280 soggetti presentati nelle due razze. La sezione principale sarà naturalmente la mostra dedicata alla Bionda dell’Adamello, con circa 240 soggetti suddivisi in tre categorie per i maschi ed in cinque categorie per le femmine. Le finali sono previste per le 15, e durante lo svolgimento si terrà anche il tradizionale concorso dedicato ai formaggi presentati dagli allevatori che trasformano direttamente il latte prodotto nelle proprie aziende. Per quanto concerne questa particolare sezione “golosa” della mostra le valutazioni saranno affidate ai giudici della sezione di Brescia dell’Onaf (l’Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi), che premieranno tre tipologie di specialità caprine: il classico Fatulì, la formaggella fresca e quella stagionata. Le premiazioni si terranno alle 16 e la chiusura della manifestazione è fissata per le 17. Informazioni: Ufficio Stampa Aipa Brescia e Bergamo, Andrizzi.Info - claudio@andrizzi.info; cell. 338-8387397 .