Iscriviti al sito ! Da oggi potrai ricevere le Newsletter tecniche di A.I.A.
Vai all'iscrizione
Lingua: Italiano English


Home page Aia Home page Aia
Logo Aia Logo Aia Logo Aia

Agenda eventi



  30/05/2015 - 01/06/2015

Luogo: Braccagni (Gr)

Al "Game Fair Italia" country e cavalli

Per la prima volta “Game Fair Italia  “ – informa una nota - si svolgerà a Grosseto. Splendido esempio di country festival italiano, che nel 2015 festeggia la sua 25esima edizione, sarà ospitato dal 30 maggio al 1° giugno prossimi nell’area della Fiera del Madonnino, in località Braccagni (Grosseto) nel cuore della Maremma toscana. Una nuova location – quindi - dopo le ultime otto edizioni di Tarquinia (Viterbo). La manifestazione - prosegue la nota - è dedicata agli amanti della natura, del tiro sportivo, della cinofilia e, da qualche anno, pone attenzione molto particolare anche al mondo dei cavalli tra zootecnia, tradizioni e show , ed è organizzata dalla società GFI S.r.l., costituita da Fiera di Vicenza S.p.A. e C.N.C.N. (Comitato Nazionale Caccia e Natura) con l’obiettivo di promuovere in Italia una nuova cultura delle attività outdoor . L’edizione 2015 vedrà la collaborazione con Grossetofiere S.p.A. . Una scelta, quella degli organizzatori, ricaduta su un’area fieristica ben attrezzata di 75 ettari, in una provincia strategica del centro Italia, che trova in un raggio di 180 km le principali città della Toscana, dell’Umbria e del Lazio; ma anche per sottolineare la continuità con lo splendido scenario maremmano, territorio nel quale la manifestazione si è sviluppata nel nostro Paese. Nata in Inghilterra nel 1950 e introdotta in Italia nel 1991 con le prime edizioni sul lago di Bracciano presso la Tenuta Odescalchi, dal 2007 al 2014 Game Fair  si è svolta a Tarquinia, in località Spinicci. Negli anni Game Fair  è divenuta punto di riferimento per le aziende del settore country , dell’attività e delle discipline sportive all’aria aperta.

Tre giorni, 250 appuntamenti

L’edizione del 2014 ha visto la partecipazione di 163 espositori, in aumento del 23% rispetto al 2013. In forte crescita, +32%, anche il numero di visitatori, a conferma della buona gestione della società GFI S.r.l. e del suo impegno nel promuovere con riscontri positivi una nuova accezione di country–style . Durante i tre giorni di manifestazione, la 25esima edizione di Game Fair  proporrà oltre 250 tra appuntamenti e spettacoli interattivi ad appassionati delle discipline interessate, famiglie e cultori della vita all'aria aperta. Il quartiere sarà suddiviso in quattro sezioni: l’Area Espositiva, che raggrupperà i top brand  e le migliori aziende delle sotto-aree Case Armiere , Cinofilia , Cavalli ,  Shopping  e Gusto ; l’Area Esibizioni, l’Area Tiro Arco e Area Spettacoli. Tra i numerosi eventi in programma, spettacoli con cani, cavalli, carrozze, falconieri, percorsi di caccia, prove di tiro al piattello per il pubblico ed esibizioni di campioni, tiro con l’arco, ad aria compressa, con arco e fionda, prove di softair , battesimi della sella, laboratori per ragazzi e molto altro ancora. Diverse le aree dedicate al country-style , con stand  di abbigliamento, arredamento, accessori per la casa e proposte alimentari. Altro spazio caratteristico l’enogastronomia, in cui produttori contadini offriranno particolari assaggi e i propri prodotti di qualità difficilmente reperibili sul mercato. L'Associazione Passione Caitpr , direttamente impegnata nell'organizzazione fin dalla scorsa edizione, garantirà la propria presenza e quella di un cospicuo numero di soggetti rappresentativi per le diverse razze italiane impegnati nelle attività legate alla promozione e allo show  in questa nuova location  grossetana. Info : http://www.gamefairitalia.it/it/game-fair/corriere-del-game-fair/127-gruppo-naturaliter-passione-caitpr (foto di Annalisa Parisi).