Lingua: Italiano English


Home page Aia Home page Aia
Logo Aia

Agenda eventi



  04/02/2016

Luogo: Firenze (Fi)

Giornata ai Georgofili
La strategia dell'Ue in materia di ricerca ed innovazione è mirata ad incoraggiare e finanziare, in particolare, proposte che attraversano i confini disciplinari, idee pionieristiche che affrontano i campi e le applicazioni nuove ed emergenti che introducono approcci non convenzionali e innovativi. Prendendo spunto da questo orientamento, è stata individuata la tematica della sicurezza nutrizionale con l’obiettivo di rilanciare i prodotti di origine animale, le cui caratteristiche positive (elevato valore nutrizionale, apporto di princìpi nutritivi fondamentali per lo sviluppo psicofisico ed il mantenimento della salute e del benessere dell’uomo) vengono messe in ombra a causa del maggiore rilievo dato a diversi aspetti considerati negativi. La sicurezza degli alimenti a livello europeo, ormai strettamente regolamentata con normative e strumenti di monitoraggio e verifica (RASFF, piani di controllo, eccetera), è un prerequisito di quella che oggi rappresenta la vera priorità per l’intera comunità internazionale: la sicurezza nutrizionale. Si tratta, quindi, di considerare approfonditamente e dare sempre più evidenza scientifica alle potenzialità di intervento gestionale (allevamento, nutrizione, genetica), al fine di “disegnare” nuovi prodotti di origine animale ad elevata sicurezza nutrizionale per gruppi di persone con esigenze specifiche e differenti: donna, uomo, anziano, bambino, sportivo. Gli interventi destinati ad elevare la sicurezza nutrizionale per l’uomo molto spesso si traducono anche in un miglioramento della salute dell’animale (in particolare modulando la risposta immunitaria innata e infiammatoria), permettendo così di ridurre gli interventi terapeutici con evidenti vantaggi per l’uomo, vantaggi derivanti dalla riduzione dell’impatto ambientale e dei fenomeni di antibiotico resistenza. L’acquisizione di conoscenze in tale ambito deve potersi tradurre in indicazioni concrete per il mondo produttivo e la società civile. Su questi temi si terrà una Giornata – in programma per il pomeriggio di giovedì 4 febbraio 2016 a Firenze, presso la sede dell’Accademia dei Georgofili, Logge Uffizi Corti - promossa dal Comitato consultivo dei Georgofili per gli allevamenti e prodotti animali. Di seguito, il programma: ore 15.30 – Saluto di Giampiero Maracchi (presidente dell’Accademia dei Georgofili); interventi su “Sicurezza Nutrizionale ”, Vittorio Dell'Orto; su “Nutrienti per la salute dell'animale e miglioramento delle caratteristiche dietetiche dei prodotti di origine animale ”, Giovanni Savoini e su “Nutrizione animale per la sicurezza nutrizionale delle carni suine “, Carlo Corino. Informazioni: www.georgofili.it - tel. 055212114-055213360, fax 0552302754 .