Lingua: Italiano English


Home page Aia Home page Aia
Logo Aia

Agenda eventi



  16/11/2013 - 18/11/2013

Luogo: Milano (Mi)

Il mito del gusto italiano
Golosaria Milano” sceglie il quartiere del design e della moda come location per il 2013. Dal 16 al 18 novembre sarà il “Superstudio Più” di via Tortona 27 ad ospitare la grande kermesse del gusto italiano e dell'alto artigianato enogastronomico ideata da Paolo Massobrio e concepita da Club di Papillon, in collaborazione con Comunica Events e Ammiro Y2K giunta all'ottava edizione. Ottomila mq di grandi loft bianchi pieni di luce modulati secondo criteri espositivi dinamici e in comunicazione con le aree esterne, anche loro parte di questa grande scenografia del food & wine di qualità. Una sede molto più ampia rispetto alle precedenti edizioni, fashion e di grande centralità nella Milano che ama stili di vita all'insegna del buon vivere. Quartier generale di Golosaria i due saloni principali: uno alimentare dedicato a 120 migliori artigiani del gusto provenienti da tutta Italia e selezionati dal Golosario 2014 in uscita negli stessi giorni; l'altro salone, quello dei Top Wines, ospiterà invece i 100 migliori produttori premiati da Paolo Massobrio e Marco Gatti tra i Top Hundred degli ultimi undici anni. Articolato e denso il programma di attività ed incontri, talk e spettacoli nell'Agorà. Tornano anche quest’anno le premiazioni dedicate ai migliori artigiani d’Italia del Golosario 2014, il best seller di 1.000 pagine dedicato alle cose buone d'Italia, i premi Top Hundred, la presentazione dei volumi firmati da Papillon tra cui Adesso, l’Ascolto del Vino e XXII edizione della Guida Critica Golosa. Fitto il calendario degli Show Cooking (20 e ad ingresso libero), in partnership con De Longhi Kenwood Braun che ospiterà noti chef. E ancora, Temporary Store di grandi marchi del made in Italy e la Lounge Lombardia ospitata nel Dada Cafè in cui gustare i piatti della tradizione rivisitati in chiave contemporanea. Non mancheranno seminari sul the curati dalla Teiera Eclettica e racconti "meditati" a cura del Club Amici del Toscano. Vivace anche Golosaria open air con il Garden del Superstudio Più dedicato alla griglia ed al girarrosto animati da esperti fuochisti di Weber e BBQ4ALL. La Salute nel Piatto è il tema di questa edizione di Golosaria unito ai nuovi focus della cucina italiana: creatività, identità, gusto, salute, sicurezza, community. Tra i temi su cui si punterà l'attenzione, la gastronomia multitasking e il territorio come espressione enoica. Un'edizione che continua a guardare a due diversi pubblici, consumatori evoluti, appassionati, food lovers e operatori del gusto, chef, ristoratori, sommelier. Entrambi li coinvolge su temi che vanno dal come differenziare l'offerta per battere la crisi al km ravvicinato e la conoscenza della filiera, dal prevenire e curare attraverso il cibo al mito dell'aperitivo italiano. Spenti i riflettori Golosaria non chiude i battenti ma continua a far parlare Milano di buon gusto italiano con l'iniziativa "Un piatto per Expo", che coinvolgerà i ristoratori di Milano nell'individuare una ricetta che pur partendo dalla tradizione possa parlare al mondo e alle varie culture. Per accedere a Golosaria occorre scaricare l’invito dal sito www.golosaria.it . Sede: Superstudio Più Milano, via Tortona, 27; orari, sabato ore 14-23 - domenica ore 10-20.30 - lunedì ore 10–17.