Lingua: Italiano English


Home page Aia Home page Aia
Logo Aia Logo Aia Logo Aia

Agenda eventi



  27/04/2013

Luogo: Saluzzo (Cn)

Le regine del latte in passerella
Mostra provinciale della Frisona sabato 27 aprile al Foro Boario di Saluzzo – annuncia con un comunicato stampa l’Apa di Cuneo - . Saranno una sessantina le regine del latte (fra vacche e manze) a salire in passerella alla rassegna, che ha carattere ufficiale essendo tutti esemplari iscritti al Libro genealogico. “E’ la prima mostra completamente autogestita dagli allevatori – spiega il presidente della sezione Frisona dell’Apa, Livio Diale, allevatore di Villafalletto – da quando sono venuti a mancare i fondi pubblici. I nostri soci (406 per un patrimonio di 65 mila capi, di cui 44.500 vacche in lattazione, ndr.) si sono organizzati e con uno scatto d’orgoglio hanno deciso di impegnarsi in prima persona, con le proprie risorse e attivando una importante partecipazione di aziende sponsor”. In passato la mostra provinciale si era tenuta in altre località. Quest’anno la scelta è caduta su Saluzzo, che già ospita la classica manifestazione regionale durante la Fiera di settembre, sempre nell’area del Foro Boario dotato di eccellenti strutture e ampia disponibilità di servizi e spazi. “Il Comune di Saluzzo con il proprio patrocinio - sottolinea Cinzia Aimone, assessore all’agricoltura – conferma la vocazione fieristica della città e la vicinanza al mondo della zootecnia. Sono molto soddisfatta per il protocollo sottoscritto con l’Apa, in base al quale ci facciamo carico delle poste mobili e del loro allestimento. Saluzzo – aggiunge l’assessore - è sempre stata famosa per la bellezza dei bovini presenti sul mercato e la specialità dei vitellini da vita che continua ormai solo da noi. L’obiettivo è di specializzarci ancor più in campo zootecnico, dando spazio a eventi di rilievo come la Mostra provinciale della Frisona. In questa direzione, possiamo contare sulla piena collaborazione con il Servizio veterinario che di recente ha portato in città i corsi per assegnare i patentini del trasporto bestiame”. Il programma prevede l’arrivo e sistemazione dei capi il pomeriggio di venerdì 26 aprile. Sabato mattina il via alle operazioni di toelettatura e le sfilate delle bovine dal tipico mantello pezzato bianconero sul ring. Le valutazioni morfologiche saranno a cura del giudice ufficiale Anafi (l’Associazione nazionale Frisona) Davide Errera. Da mezzogiorno in poi le premiazioni.