Lingua: Italiano English


Home page Aia Home page Aia
Logo Aia Logo Aia Logo Aia

Agenda eventi



  19/02/2016 - 21/02/2016

Luogo: Montichiari (Bs)

Aipa, impegno a tutto campo per “Fazi” 2016
“La Fiera Agricola di Montichiari continua a mantenere un ruolo centrale nella valorizzazione della zootecnia lombarda, senza trascurare di farsi portavoce delle problematiche spesso gravi che affliggono il comparto: per questo motivo l’Aipa è sempre presente ai massimi livelli ad una manifestazione che deve continuare a rappresentare un importante momento di confronto per il mondo allevatoriale”. Sono le parole con le quali Germano Pè, presidente dell’Associazione Interprovinciale Allevatori di Brescia e Bergamo (nella foto - ndr. ), ha voluto anticipare contenuti e programmi pensati dall’organizzazione per l’88esima edizione della FAZI , in programma dal 19 al 21 febbraio al Centro Fiera del Garda di Montichiari (Bs). La Fiera si preannuncia come una delle massime vetrine promozionali del nord dedicate al settore primario, chiamando a raccolta il mondo agricolo per tre giorni ricchi di appuntamenti ed iniziative. L’Aipa sarà mobilitata ai massimi livelli con il Winter Show , competizione ufficiale ormai storica dedicata alla razza Frisona nella quale per la prima volta si confronteranno i soggetti provenienti dai migliori allevamenti delle due province rappresentate dall’Associazione: sono in totale più di un centinaio le bovine iscritte provenienti da 16 aziende, equamente suddivise fra i territori di Brescia e Bergamo. Un vero e proprio match  alla pari insomma, che vedrà in veste di arbitro Beppe Quaini, noto allevatore ma anche giudice di rilievo spesso impegnato anche in mostre internazionali. Non mancherà come sempre la mostra mercato dei conigli, con circa 600 capi iscritti ai registri anagrafici e provenienti da tutto il nord Italia, ed a completare il quadro sarà una cospicua rappresentanza di specie equine, dai cavalli Haflinger ai Maremmani fino agli asini di razza Romagnola, che nelle giornate di sabato e domenica effettueranno delle esibizioni e saranno disponibili per il consueto rito del “battesimo della sella” per la gioia dei più piccoli. “La Fiera di Montichiari sarà giustamente un momento di festa, che però non può farci dimenticare come i problemi legati al prezzo del latte ed alla volatilità dei mercati mettano a rischio la sopravvivenza di molte stalle delle nostre campagne – afferma Pè - . Ringrazio quindi gli allevatori che nonostante il momento difficile si sono mobilitati per questo evento, ma anche il Centro Fiera del Garda che continua a credere nell’importanza di un comparto centrale per l’economia bresciana e lombarda”. Informazioni: Ufficio Stampa Apa Brescia - Andrizzi.Info , claudio@andrizzi.info , cell. 338-8387397 .