Iscriviti al sito ! Da oggi potrai ricevere le Newsletter tecniche di A.I.A.
Vai all'iscrizione
Lingua: Italiano English


Home page Aia Home page Aia
Logo Aia Logo Aia Logo Aia

Agenda eventi



  07/06/2012

Luogo: Gattatico (Reggio Emilia)

Progetto Life + Aqua: “Achieving good water quality status in intensive animal production areas”
Finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del Programma Life Plus Ambiente, il progetto Aqua intende dimostrare come ridurre l'inquinamento delle acque sotterranee e superficiali quando esso è dovuto alla dispersione di nutrienti di origine agricola (azoto e fosforo), ottimizzando la loro utilizzazione nelle aziende zootecniche. Questo obiettivo sarà raggiunto attraverso la combinazione di tecniche e di pratiche di gestione innovative, che possono essere utilizzate con profitto nelle aziende zootecniche del Nord Italia ed in quelle di altre nazioni europee caratterizzate da aree ad elevata densità di allevamenti. La finalità dimostrativa propria del progetto Life+ ruota attorno a 9 aziende, nelle quali sono applicate le tecniche innovative. E' nelle aziende aderenti ad Aqua che vengono svolte giornate dimostrative rivolte a tutti gli operatori che a vario titolo sono interessati a conoscere l'innovazione nel campo della protezione delle acque dall'inquinamento. Tre gli appuntamenti che - tra maggio e giugno 2012 - si svolgono in Piemonte, Lombardia ed Emilia-Romagna, sono specificatamente dedicati al tema della gestione degli effluenti zootecnici in relazione all'applicazione della Direttiva Nitrati e alla deroga. Si è iniziato il 22 maggio in Piemonte, presso la Società Agricola Fratelli Sevega di Cervere (Cn), che alleva bovini di razza Piemontese. Oltre alla illustrazione delle tecniche di alimentazione dei bovini per ridurre l'escrezione di azoto, operative e visibili diverse attrezzature di ultima generazione (separatori e spandiliquame), tra cui il Terragator, macchina ad elevata capacità di lavoro per la distribuzione degli effluenti. La giornata è stata organizzata dall’Università di Torino, insieme a Ipla spa, Regione Piemonte e Agco Italia SpA. Il 30 maggio l'appuntamento si è tenuto in Lombardia, presso la Società Agricola Biagi Romeo di Borgoforte (Mn), che partecipa al progetto con i suini all'ingrasso. Si è potuto vedere al lavoro il Terragator con interratore di liquami su stoppie e preparazione del terreno per semina di mais, così come dispositivi per la realizzazione della fertirrigazione su mais. L'organizzazione è stata di Ersaf con la Regione Lombardia e Agco Italia SpA. Il 7 giugno è la volta dell'Emilia-Romagna: Crpa SpA, Fcsr e Regione Emilia-Romagna organizzano a Gattatico (Re) una intera giornata dedicata ad Aqua. La mattina si svolgeranno le attività dimostrative presso l'azienda Mori Carlo, che alleva vacche da latte per la produzione di formaggio Parmigiano-Reggiano. L'azienda ha nel proprio ordinamento colturale i prati stabili, tipici del comprensorio di produzione del Parmigiano-Reggiano, e la dimostrazione riguarderà la separazione solido-liquido dei liquami e la distribuzione di liquame bovino chiarificato su prato stabile, con idonee attrezzature. Nel pomeriggio, presso i locali del Museo Cervi a Gattatico, avrà luogo un corso di formazione sui temi trattati dal progetto Aqua e verrà illustrato il nuovo programma d’azione della Regione Emilia-Romagna. La programmazione delle attività dimostrative di Aqua per il 2012 si completerà in estate in Veneto e Friuli-Venezia Giulia con iniziative che verranno illustrate prossimamente. Il programma dettagliato degli appuntamenti è consultabile al sito aqua.crpa.it.