Iscriviti al sito ! Da oggi potrai ricevere le Newsletter tecniche di A.I.A.
Vai all'iscrizione
Lingua: Italiano English


Home page Aia Home page Aia
Logo Aia Logo Aia Logo Aia

Agenda eventi



  05/04/2013

Luogo: Eboli (Sa)

“Agroenergie: opportunità per il Sud”
La nuova modulazione degli incentivi per gli impianti di biogas, che è entrata in vigore ad inizio anno, favorisce la diffusione di impianti di piccole dimensioni, molto più rispondenti alle esigenze delle aziende agricole del territorio dell’Italia Centro-meridionale. La Campania, in prospettiva potrebbe essere la regione che meglio risponde al nuovo schema di incentivi, che favorisce lo sviluppo e la diffusione di piccoli impianti biogas, grazie alla presenza di allevamenti bufalini e della filiera lattiero-casearia. EnergEtica in collaborazione con Coldiretti e TechnoDistrict, promuove un seminario dal titolo “Agroenergie:opportunità per il Sud” un incontro che verterà sulla sostenibilità ambientale degli impianti di biogas, l’utilizzo dei reflui zootecnici e dei sottoprodotti del settore agroalimentare.L’appuntamento è per venerdi 5 aprile presso L’Azienda Agricola Sperimentale Regionale Improsta a Eboli (Sa). Il seminario è gratuito, ma è gradita la pre-iscrizione online sul sito www.agroenergia.eu. Il programma della giornata prevede, alle ore 9, registrazione partecipanti; Francesco Ciancaleoni, Agricoltura ed energia: problemi ed opportunità; Gaetano Troise, AB Energy, Il V Conto Energia e l’incentivazione degli impianti a biogas e biomasse; Gennaro Cecere, BTS Biogas, Linea Farmer e sottoprodotti del settore zootecnico: un binomio vincente; Andrea Gozzi, Schmack Biogas; -Furio Cascetta, Technodistrict Caserta, Agro-Energy: un progetto energetico ecosostenibile per la gassificazione di biomasse; Stefano Proietti, ISIS - Istituto di Studi per l’Integrazione dei Sistemi, Il progetto BIOMASTER: biometano per autotrazione; Piero Mattirolo, Agroenergia, Il Biometano: potenzialità, economics e prospettive di sviluppo; Beppe Tresso, UNCEM EnergEtica, Sostenibilità economica della cogenerazione a biomasse per comunità montane. Per info: tel. 0131 860900; info@agroenergia.eu.