Iscriviti al sito ! Da oggi potrai ricevere le Newsletter tecniche di A.I.A.
Vai all'iscrizione
Lingua: Italiano English


Home page Aia Home page Aia
Logo Aia Logo Aia Logo Aia

Agenda eventi



  03/12/2013 - 04/12/2013

Luogo: Bigarello (Mn)

10° Seminario S.a.t.a. Caprini e Ovini

Anche quest’anno l’Associazione Regionale Allevatori della Lombardia ha voluto organizzare, con il concreto sostegno della Direzione Generale Agricoltura della Regione Lombardia, il seminario S.a.t.a. per il settore caprino. Il successo riscontrato nelle precedenti edizioni – informa il coordinatore Guido Bruni - ha confermato la validità della formula del seminario quale momento strategico per la formazione dei tecnici, investire nella formazione costituisce infatti una garanzia per lo sviluppo di servizi di consulenza tecnica innovativi ed allineati alle crescenti esigenze del comparto. La costante crescita del settore, il perdurare della congiuntura economica e la necessità di confrontarsi sempre più con mercati internazionali impongono modelli di consulenza tecnica qualificata in grado di valutare e migliorare la sostenibilità e la competitività delle imprese. La gestione integrata dell’azienda agro-zootecnica, che riteniamo essere la risposta a tali esigenze, ha costituito il principio ispiratore anche di questa decima edizione del seminario che, in continuità con le tematiche affrontate nelle precedenti edizioni, sviluppa il tema strategico della progettazione delle strutture d’allevamento caprino e del caseificio aziendale. Infatti sempre più spesso i Tecnici S.a.t.a. sono chiamati a dare risposte concrete a potenziali nuovi allevatori che intendono avvicinarsi all’allevamento caprino, tra tali risposte un tema centrale da affrontare risulta quello della progettazione della stalla e del caseificio. Il seminario su “Approccio gestionale nell’allevamento della capra da latte: le strutture dell’allevamento e del caseificio ” in programma martedì 3 e mercoledì 4 dicembre 2013 presso l’Azienda Agroforestale Carpaneta-Ersaf a Bigarello (Mn) intende quindi fornire ai partecipanti elementi chiave sulla progettazione delle strutture da un punto di vista multidisciplinare: in cui ai temi “classici ”, quali la scelta tecnica ed economica della struttura più idonea, si affiancano temi “innovativi ”, quali il benessere animale, l’organizzazione del lavoro, il rispetto e l’integrazione ambientale, che ricadono nel quadro della condizionalità della futura azienda agrozootecnica nella Unione Europea. Per Informazioni ed iscrizioni: Associazione Regionale  Allevatori della Lombardia, Via Kennedy, 30 - 26013 Crema (Cr), tel. 0373.897011, fax 0373.81582, www.aral.lom.it - irid@aral.lom.it . Nel pdf sottostante il programma dei lavori.


Programma