Iscriviti al sito ! Da oggi potrai ricevere le Newsletter tecniche di A.I.A.
Vai all'iscrizione
Lingua: Italiano English


Home page Aia Home page Aia
Logo Aia Logo Aia Logo Aia

Agenda eventi



  18/04/2013 - 20/04/2013

Luogo: Reggio Emilia (Re)

Rassegna Suinicola Internazionale
Cominciano a definirsi le tessere che andranno a comporre il mosaico della prossima Rassegna Suinicola Internazionale di Reggio Emilia, in calendario dal 18 al 20 aprile 2013. L’evento clou della suinicoltura italiana vedrà in questa edizione una serie di novità che, senza andare a intaccare lo spessore tecnico e specialistico della manifestazione (l’unica interamente dedicata all’allevamento suinicolo in Europa), ne arricchiranno la formula, rinnovando l’immagine di un appuntamento giunto all’edizione numero 52, ampliandone il target di riferimento a tutto il mondo che ruota attorno al suino. Ecco allora che, al collaudato core business dell’approfondimento tecnico e delle analisi economiche, nei giorni della Rassegna Suinicola Internazionale avranno luogo iniziative nuove e originali rivolte a medici e nutrizionisti per raggiungere, anche se indirettamente, il grosso pubblico dei consumatori. Lo scopo di tutto ciò? Semplice: fare capire anche a chi è al di fuori della sala macchine in cui si manovra la suinicoltura in maniera sempre più tecnologica e professionale che la carne di suino è qualche cosa di molto diverso da come certi stereotipi ancora la descrivono. Una serie di eventi mirati andrà a incidere proprio su questo punto ancora poco trattato dagli addetti della filiera suinicola: comunicare al consumatore, al nutrizionista, al medico che per caratteristiche dietetiche, digeribilità, gusto, versatilità, la carne di suino è in una posizione di eccellenza e può entrare da protagonista in ogni dieta. Del resto questo è uno snodo cruciale: in una fase di contrazione degli acquisti e di rimodulazione della spesa famigliare, la tenuta dei consumi di carni suine e di salumi è un aspetto chiave per guardare con ottimismo al futuro. Solo un consumatore consapevole della qualità e salubrità delle carni suine e dei loro derivati potrà fare davanti allo scaffale del supermercato scelte in grado di ripagare il lavoro di tutta la filiera. Filiera che, naturalmente, troverà a Reggio Emilia nei giorni della Rassegna la vetrina più aggiornata delle novità tecniche proposte dalle aziende espositrici, perché la Rassegna Suinicola Internazionale non dimentica certo di essere l’appuntamento irrinunciabile per chi a una manifestazione di questo genere chiede specializzazione estrema e capacità di dare una visione di prospettiva. Continua perciò con impegno, grazie anche al contributo regionale che sostiene i progetti rivolti all’internazionalizzazione, il lavoro rivolto a consolidare l’affermazione della manifestazione all’estero, presidiando le principali manifestazioni zootecniche europee  e lavorando per attrarre a Reggio Emilia in occasione della Rassegna Suinicola Internazionale operatori di aree del mondo a forte sviluppo suinicolo. Un fitto calendario di appuntamenti convegnistici, in fase di messa a punto conclusiva, offrirà infine ai visitatori la possibilità di venire in contatto con i più affermati e significativi tecnici e ricercatori del settore, approfondendo i temi di maggiore attualità, che sono molti, per un 2013 che si annuncia ricco di incognite, ma anche di potenzialità.