Lingua: Italiano English


Home page Aia Home page Aia
Logo Aia

  27/01/2022
Avviato il corso di F.A. nei bovini

Con tutte le precauzioni imposte dall’emergenza Covid-19, l’Associazione regionale allevatori della Basilicata ha dato avvio al corso di Fecondazione Artificiale bovina per operatori laici. Più di quaranta i giovani allevatori che hanno assistito alle prime giornate di formazione tenute da Ranieri Cirla (nella foto, ndr. ) dell’Unione Nazionale Operatori di Fecondazione Artificiale Animale (Uofaa) che ha anche fornito dimostrazioni pratiche sugli apparati urogenitali di alcune bovine. Già in precedenza, Giuseppe Prestera e Giuseppe Campanella, rispettivamente caposervizio ed esperto veterinario di Ara, hanno presentato una introduzione all’attività di fecondazione artificiale che è divenuto uno strumento indispensabile e applicato in modo costante in tutte le stalle da latte della regione lucana. Il programma di formazione è completo di tutte le informazioni teoriche insieme ad un ampio spazio da dedicare all’attività pratica in modo che tutti i discenti, al termine del corso, abbiano acquisito un’elevata manualità da poterla esprimere anche nel proprio allevamento (Informazioni: www.arabasilicata.it ).


 


Progetto LEO

ProgettoLEO

Adempimenti ai sensi della legge n. 124/2017
Finanziamenti

Adempimenti ai sensi della legge n. 124/2017
Finanziamenti

"Agra Press" intervista il Presidente A.I.A.

"Agra Press" intervista il Presidente A.I.A.