Lingua: Italiano English


Home page Aia Home page Aia
Logo Aia

  12/05/2021
“Sala stampa”: zootecnia, agricoltura e cibo su quotidiani, periodici, web ed agenzie – a cura di Camillo Mammarella

Il Parmigiano Reggiano vuole essere tra i protagonisti della ripartenza – Nonostante la crisi pandemica, alcune eccellenze dell'agroalimentare "made in Italy ", come ad esempio il Parmigiano Reggiano, hanno chiuso il 2020 con numeri positivi e vogliono affrontare quest'anno, che tutti sperano sia quello della "ripartenza", con spirito positivo. E proprio del "Re dei formaggi" parla in terza pagina il nuovo supplemento tematico del "Corriere della Sera ", "Cook ", in edicola oggi, mercoledì 12 maggio 2021, in un breve pezzo a firma Martina Barbero titolato "Benessere animale, le sfide del Parmigiano ". Si annuncia una iniziativa in programma venerdì 14 maggio, "Cibo a Regola d'Arte", alle ore 15, nel corso della quale il neorieletto presidente del Consorzio di Tutela del Parmigiano Reggiano, Nicola Bertinelli, dialogherà con Sonia Peronaci in una riflessione sulle sfide per il futuro del settore gastronomico italiano. Spiega Bertinelli, anticipando qualche contenuto, che "nonostante la pandemia il Parmigiano Reggiano ha chiuso il 2020 con un risultato positivo, +7,9% nelle vendite in Italia e +10,7% all'estero. Le persone hanno scelto di non rinunciare alle eccellenze italiane".

In provincia di Sondrio l'allarme per gli attacchi di lupi al bestiame è sempre più alto tra gli allevatori –  Anche in provincia di Sondrio gli allevatori non si arrendono ad assistere passivamente all'aumento dell'allarme provocato dagli attacchi di predatori selvatici (lupi o canidi) al bestiame allevato, e chiedono, per il tramite dell'organizzazione dei coltivatori diretti locale, l'istituzione di un tavolo operativo per affrontare il problema. Su questo argomento, si segnala un articolo oggi, mercoledì 12 maggio 2021, a pagina 6 del quotidiano lombardo "Il Giorno " (pezzo firmato da Fulvio d'Eri). La nota inizia ricordando la recente vicenda del lupo che ha sbranato alcune pecore in Val Fontana, un paio di settimane fa, che ha posto all'attenzione questa problematica assai sentita in provincia. C'è la volontà - ribadita dalla presidente di Coldiretti Sondrio, Silvia Marchesini - , di affrontare il problema senza preconcetti ideologici. "Non chiediamo - dichiara tra l'altro la esponente della Organizzazione professionale agricola - interventi cruenti: il lupo va tutelato così come i nostri stessi animali, che, lo ricordo, ne hanno uguale diritto. Ma il territorio va messo in sicurezza con il suo intero ambiente rurale. Ciò che chiediamo alla Provincia è di agire nel bene della collettività e di un settore socioeconomico, quale l'agricoltura, determinante per lo sviluppo del territorio".

Problema cinghiali nella Capitale, in Piemonte, Lombardia, Friuli e Romagna - Mentre il problema cinghiali per gli abitanti delle grandi città viene relegato ormai nelle numerose lettere di protesta dei cittadini (è il caso del "Corriere della Sera ", in cronaca di Roma, dove nell'edizione odierna si segnala la situazione invivibile, soprattutto nelle ore serali, in alcuni quartieri del quadrante Nord), nel mondo dei campi non si arrestano le proteste per i danni subìti da coltivazioni e frutteti. Oggi, mercoledì 12 maggio 2021, numerosi articoli affrontano la questione: dal Piemonte ("La Stampa", articolo a firma di Gianni Giacomino e Massimiliano Rambaldi, a pagina 47 in cronaca di Torino, "Il Secolo XIX ", pezzo a sigla D.T.  a pagina 27, ed "il Mercoledì ", pagina 18), alla Lombardia ("Corriere di Como ", pezzo di Fabrizio Barabesi a pagina 7), al Friuli Venezia Giulia ("Il Gazzettino ", edizione Pordenone, pagina 13, a sigla rs ) ed alla Romagna ("il Resto del Carlino ", pagina 27,  "Corriere Romagna ", edizione Imola, pagina 13,  Francesco Donati da Faenza e "iI Piccolo ", pagina 11).


 


Progetto LEO

ProgettoLEO

Adempimenti ai sensi della legge n. 124/2017
Finanziamenti

Adempimenti ai sensi della legge n. 124/2017
Finanziamenti

"Agra Press" intervista il Presidente A.I.A.

"Agra Press" intervista il Presidente A.I.A.