Iscriviti al sito ! Da oggi potrai ricevere le Newsletter tecniche di A.I.A.
Vai all'iscrizione
Lingua: Italiano English


Home page Aia Home page Aia
Logo Aia Logo Aia Logo Aia

Organi Sociali



Gli Organi Sociali AIA sono: l’Assemblea Generale, il Comitato Direttivo, la Giunta Esecutiva, il Presidente, l’Organo di Controllo e il Collegio dei Probiviri.

La durata in carica degli Organi Sociali è di tre esercizi.

Il Comitato Direttivo è composto sia dai membri eletti dall’Assemblea che da membri di diritto, nominati dalle Associazioni Nazionali Allevatori di specie o razza tenutarie di libro genealogico e articolate sul territorio.

Per il triennio in corso (2016-2019), il Comitato Direttivo è composto da Roberto Nocentini, Maurizio Garlappi, Claudio Destro, Germano Pè, Stefano Sanna, Laura Cenni, Roberto Chialva, Roberto Chizzoni, Thomas Ronconi, Davide Letizia, Floriano De Franceschi, Palmino Ferramosca, Daniel Gasser, Pietro Laterza, Luca Marcora, Franco Moras, Luca Panichi, Sergio Pompa, Ettore Prandini.

Il Comitato Direttivo, in data 27 luglio 2016, ha eletto Roberto Nocentini alla presidenza di Aia ed il vicepresidente nella persona di Maurizio Garlappi; da novembre 2016 si è aggiunto Claudio Destro.

La Giunta Esecutiva   è composta dal Presidente, dal Vicepresidente e da altri tre componenti eletti dal Comitato Direttivo tra i suoi membri.

Per il triennio in corso (2016-2019) la Giunta Esecutiva è costituita da: Roberto Nocentini (Presidente), Maurizio Garlappi (Vicepresidente), Claudio Destro (Vicepresidente), cui si aggiungono Germano Pè e Stefano Sanna.

L’attuale Presidente di AIA è Roberto Nocentini.

I precedenti Presidenti di AIA:

Pietro Salcuni (dall’8/3/2013 al 26/7/2016)

Nino Andena (dal 17/5/2001 al 7/3/2013)

Andrea Belloli (dal 18/3/1998 al 17/5/2001)

Palmiro Villa (dal 10/1/1989 al 18/3/1998)

Carlo Venino (dal 14/5/1964 al 10/1/1989)

Tommaso Corsini (dal 15/11/1952 al 14/5/1964)

Roberto Calabresi (dal 20/8/1944 al 10/11/1950)


Il Direttore Generale di AIA è Roberto Maddé.  

L’Organo di controllo è costituito dal dott. Francesco Scala, nominato dal Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali, agronomo e revisore legale n. 53333.

Il Revisore legale è il dott. Enrico Leccisi, Dottore Commercialista n. AA 011085 e Revisore Legale n. 164686, Revisore Cooperative UECOOP n. 43.

Il Collegio dei Probiviri è composto dal dott. Giuseppe Nezzo, nominato dal Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali, dagli avvocati Gabriella Castaldi, Giovanna Cosenz e Marco Moretti e dal dott. Gianluca Lelli.

L’Organismo di vigilanza è composto dall’avv. Ettore Maria Rosato, con funzioni di Presidente, dall’avv. Giovanni Di Lorenzo e dalla dott.ssa Elisabetta Salvini.


Le biografie

Roberto Nocentini (Presidente AIA)

Roberto Nocentini, mugellano nel profondo, già vicepresidente nel precedente mandato in Aia, è nato a Dicomano (Fi) nel 1957, dove tuttora alleva bovini di razza Limousine. E’ il presidente dell’Anacli (Associazione Nazionale Allevatori delle razze bovine Charolaise e Limousine) ed è stato riconfermato per la terza volta consecutiva alla guida dell’Ara Toscana. Nella ultrasettantennale storia dell’Associazione italiana allevatori è l’ottavo presidente in ordine di tempo.

 

Maurizio Garlappi (Vicepresidente AIA)

Maurizio Garlappi, già vicepresidente Aia nel precedente mandato, è nato a Rio di Saliceto (Re) nel 1959. Zoonomo di formazione ed allevatore di vacche da latte per la produzione del formaggio Parmigiano Reggiano, è anche presidente di Anafi, l’Associazione Nazionale Allevatori bovini di razza Frisona italiana, nonché dell’Ara Emilia-Romagna.

 

Claudio Destro (Vicepresidente AIA)

Claudio Destro, nato nel 1960, padovano, sposato, due figli, da novembre 2016 è il nuovo vicepresidente di Aia. Dirigente con grande esperienza tecnica nel settore agricolo, in particolare nel comparto zootecnico e lattiero-caseario, da diversi anni è direttore generale della Maccarese Spa, azienda ad indirizzo misto cerealicolo orticolo, zootecnico ed energetico, tra le più grandi d’Italia. Destro ha anche ricoperto diversi incarichi ai vertici di organizzazioni di settore.

 

Germano Pè

Germano Pè, nato a Gussago (Bs) nel 1956, è presidente dell’Ara Lombardia, dell’Aipa Brescia e Bergamo, della cooperativa agricola “Latte Brescia” e dell’Apl (Associazione produttori latte) della Provincia di Brescia. E’ titolare e conduttore di un’azienda agricola dove alleva bovini di razza Frisona italiana. E’ vicepresidente di Anafi.

 

Stefano Sanna

Stefano Sanna, pastore trentasettenne, conduce un’azienda di ovini di razza Sarda ad Ozieri, in provincia di Sassari; oltre all’incarico al vertice dell’Assonapa (Associazione Nazionale della Pastorizia) per il triennio 2013-2016 (riconfermato il 14 dicembre 2016 anche per il 2016-2019), è presidente dell’Associazione Interprovinciale Allevatori di Sassari-Olbia Tempio e dal luglio 2016 anche dell’Ara Sardegna.

 

Laura Cenni

Laura Cenni è nata nel 1959 a Riolo Terme (Ra) dove conduce un allevamento di bovini di razza Romagnola, insieme al padre Giacomo ed al fratello Luigi. Laura, al suo primo mandato nel Comitato direttivo dell'Associazione italiana allevatori, è anche la prima rappresentante di sesso femminile nell'Organo sociale Aia. Fra gli altri incarichi, è coordinatore della Sezione provinciale allevatori di Ravenna.

 

Ettore Prandini

Ettore Prandini, già in Comitato direttivo Aia nel precedente mandato, è nato a Leno (Bs) nel 1972; laureato in giurisprudenza, è allevatore di bovine da latte di razza Frisona italiana nonché produttore vitivinicolo a Lonato del Garda, nella zona del Lugana Doc.

 

Roberto Chialva

Roberto Chialva è nato nel 1948 a Tarantasca (Cuneo), dove alleva con i fratelli Livio ed Angelo bovini da carne di razza Piemontese e bovine da latte di razza Frisona italiana. Presidente dell’Ara Piemonte, riconfermato anche in Consiglio Aia, è membro del Comitato direttivo dell’Anaborapi.

 

Roberto Chizzoni

Roberto Chizzoni, 51 anni, produttore di latte di Bozzolo (Mn), alleva bovine di razza Frisona Italiana ed è alla prima esperienza in Comitato direttivo Aia. Dall'aprile 2016 è presidente dell'Associazione Mantovana Allevatori. Gestisce, assieme alla moglie Cristina ed al figlio Davide di 21 anni, l'azienda agricola Canili, a Bozzolo, con 680 capi.

 

Thomas Ronconi

Thomas Ronconi, noto e importante suinicoltore del mantovano, è nato Mantova nel 1976 ed è dal 13 dicembre 2016 presidente di Anas. Conduce con la collaborazione dei famigliari il settore suinicolo del gruppo, costituito da allevamenti di suini a ciclo chiuso con 7.500 scrofe ed un allevamento bovino con 900 capi in lattazione. 

Francesco D'Ausilio

Francesco D'Ausilio è nato a Giugliano in Campania (Na); medico veterinario, risiede a Terracina in provincia di Latina ed alleva presso l'azienda agricola Casabianca srl nel comune di Fondi (Lt) 920 capi di Bufala Mediterranea Italiana, di cui 450 in lattazione. Confermato in Comitato direttivo Aia come membro di diritto per la specie bufalina, è presidente Anasb dal luglio 2013 (in carica fino a luglio 2017).

 

Floriano De Franceschi

Floriano De Franceschi è nato a Montecchio Maggiore (Vi) nel 1963. E' sposato con Rosita ed è padre di due figli, Chiara e Andrea. Per la prima volta entra a far parte del Comitato direttivo Aia. Già presidente dell'Apa di Vicenza, dal 2014 è alla guida dell'Ara Veneto. Allevatore da tre generazioni, vive e lavora a Castelgomberto (Vi), dove alleva un centinaio di bovine di razza Frisona Italiana.

 

Palmino Ferramosca

Palmino Ferramosca nasce a Tramutola (Pz), nel 1964, è titolare dell’Azienda agricola Lufer. E’ presidente dell’Ara Basilicata. Confermato in Comitato direttivo Aia. Imprenditore agricolo della Val d’Agri, alleva bovine da latte delle razze Bruna e Frisona italiana. E’ consigliere nazionale dell’Anarb.

 

Daniel Gasser

Daniel Gasser nasce a Bolzano nel 1976, con la razza bovina Bruna nel cuore. Appassionato allevatore ha ricoperto incarichi in seno all’Anarb, l’Associazione nazionale di razza. Riconfermato in Comitato direttivo Aia.

 

Pietro Laterza

Pietro Laterza è nato nel 1964 a Noci (Ba), dove gestisce l’azienda agricola paterna, un nucleo di allevamento storico per la razza Bruna italiana. E’ presidente dell’Anarb, confermato membro di nomina delle Ana latte in Comitato direttivo Aia. Dal 2016 è anche presidente dell’Ara Puglia.

 

Luca Marcora

Luca Marcora nasce a Milano nel 1960 ed è anche in questo mandato rappresentante in Comitato direttivo Aia delle Ana equine. E’ presidente dell’Associazione Nazionale Allevatori del cavallo Bardigiano, conduce un’azienda agricola biologica per la produzione del Parmigiano Reggiano, ed agrituristica, sull’Appennino parmense a Compiano dove alleva anche cavalli di razza Bardigiana.

 

Franco Moras

Franco Moras, allevatore di bovini di razza Pezzata Rossa italiana è nato a Terzo di Aquileia (Ud) nel 1963; confermato in Comitato direttivo Aia, dove rappresenta le razze bovine a duplice attitudine. E’ presidente dell’Anapri.

 

Luca Panichi

Luca Panichi, confermato in Comitato direttivo Aia, è nato nel 1973 ad Umbertide (Pg), dove alleva bovini da carne della razza Chianina. E’ presidente dell’Ara Umbria e, dal 2016, alla guida dell’Anabic. L’azienda di proprietà svolge anche attività agrituristica.

 

Sergio Pompa

Sergio Pompa è nato a Foggia nel 1957 e rappresenta in Comitato direttivo Aia, anche per questo mandato, le specie minori. E’ presidente dell’Anci (Associazione Nazionale Coniglicoltori Italiani).

 

Roberto Maddé  (Direttore Generale AIA)  

Direttore generale di Aia dal marzo 2016, Roberto Maddé, lodigiano, classe 1961, ha ricoperto incarichi dirigenziali in ambito Coldiretti, a livello provinciale e regionale in Lombardia, Emilia Romagna e Toscana. La sua attività professionale lo ha portato ad essere membro di giunta delle Camere di Commercio di Lodi, Pavia, Milano e Firenze, nonché presidente di società operanti nel settore agroalimentare, assicurativo e mercantile.