Iscriviti al sito ! Da oggi potrai ricevere le Newsletter tecniche di A.I.A.
Vai all'iscrizione
Lingua: Italiano English


Home page Aia Home page Aia
Logo Aia Logo Aia Logo Aia

Area ispettiva



Le modalità di esecuzione dei Controlli della produttività degli animali sono definite a livello internazionale dall’International Committee for Animal Recording (Icar) ed adottate dall’Aia con delibere del Comitato tecnico centrale dei controlli (Ctc).

Aia ha il compito di garantire agli enti pubblici e privati interessati che i Controlli funzionali svolti per delega dagli uffici provinciali delle associazioni (Upcpa) risultino conformi alle normative nazionali ed internazionali. La verifica di conformità avviene attraverso lo svolgimento delle azioni di autocontrollo previste dal Dm 18 aprile 2000 (e successivi aggiornamenti) e la stessa è svolta nell'ambito di un sistema di gestione per la qualità certificato dall'ente CSQA secondo la norma UNI EN ISO 9001:2008.

Il compito degli Ispettori Aia è quello di vigilare sui controlli e le attività di Controllo funzionale degli Upcpa, onde coordinare il lavoro ed assicurare uniformità, regolarità e tempestività di esecuzione dei Controlli funzionali, come previsto nei regolamenti per gli svolgimenti dei Controlli sulla produzione nelle diverse specie e razze citati nei documenti di riferimento. Per far questo gli Ispettori Aia effettuano: verifica documentale presso gli Upcpa attività Controlli funzionali e Servizio controllo mungitura; verifica in allevamenti aderenti ai Controlli funzionali e al Servizio controllo mungitura; ripetizioni del Controllo funzionale in allevamenti aderenti; supporto in campo all’Ufficio centrale dei controlli (Uccpa), al Mipaaf e alle Regioni operanti nell’ambito del Comitato di monitoraggio; attività di vigilanza e sperimentazione per Aia e/o enti terzi.

Per qualsiasi informazione contattare:

Vincenzo Greco  e-mail  forfait@aia.it